Martedì, 29 Novembre 2016  |  SITO AGGIORNATO AL 7/11/2016

1° EDIZIONE

MASTER PER ORGANIZZATORE
DELLO SPETTACOLO DAL VIVO

Inizio Gennaio 2015

 

flechaRICHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO

 

PRESENTAZIONE

torna all’indice

Il mondo dello spettacolo dal vivo è composto da diverse discipline, che vanno dalla musica alla danza, dal teatro alle performing arts.

L’organizzatore dello spettacolo dal vivo deve possedere oggi una conoscenza professionale tale da consentirgli di affrontare l’organizzazione di eventi delle diverse discipline sopracitate.

Il Master dello IAF propone un percorso formativo che, oltre agli insegnamenti di carattere teorico, prevede delle esercitazioni pratiche e degli incontri con professionisti del settore così da garantire ai partecipanti l’acquisizione del know-how indispensabile alla realizzazione di uno spettacolo dal vivo.

Gli insegnamenti si concentreranno sulla conoscenza del sistema dello Spettacolo dal Vivo in Italia e delle sue evoluzioni storiche, sulla legislazione attuale in materia di finanziamenti pubblici al settore, sui modelli organizzativi, amministrativi e gestionali di un’impresa attiva nel settore, sul mercato di riferimento.

Saranno previsti inoltre incontri con esperti del settore che illustreranno il case history di cui sono stati protagonisti.

Diversamente dalle altre offerte formative, il nostro Master si propone di mettere in diretto contatto i partecipanti con i professionisti esperti del settore; verrà infatti affiancata all’attività didattica, la testimonianza esperienziale imprescindibile oggi per acquisire la professionalità necessaria all’ingresso nel mondo del lavoro.

FINALITA’

torna all’indice

– Sviluppare le competenze imprenditoriali e manageriali
– Trasferire le conoscenze storiche del settore
– Facilitare il contatto tra i partecipanti e le imprese operative nel settore

 

OBIETTIVI FORMATIVI

torna all’indice

– Durante il corso agli iscritti verranno forniti tutti gli strumenti necessari per poter apprendere:
– Definizione delle professionalità del settore e relative funzioni
– Organizzazione e gestione di un’impresa di spettacolo dal vivo
– Ambiti normativi relativi ai rapporti di lavoro, alle fonti di finanziamento, alla contrattualistica di settore, alla sicurezza sul lavoro
– Problematiche connesse al Diritto d’Autore (SIAE)
– Analisi del mercato di riferimento e definizione delle scelte artistiche e strategiche
– Progettazione di un evento di spettacolo dal vivo
– I luoghi dello spettacolo dal vivo
– La distribuzione sul mercato di uno spettacolo dal vivo

PROGRAMMA

torna all’indice

La prima parte del programma, sarà svolta in aula per un totale di 48 ore di lezioni teoriche presso la sede dello IAF in via Giorgio Baglivi, 6 00161 dalle ore 9.00 alle ore 18.00 e seguirà la seguente organizzazione didattica:

Lo spettacolo dal vivo in Italia: 
– Storia ed evoluzione storica delle imprese di spettacolo dal vivo
– Definizione delle professionalità del settore e relative funzioni

L’impresa di spettacolo dal vivo: 
– Il management delle imprese di spettacolo dal vivo: direttore artistico, direttore organizzativo
– Unicità delle imprese di settore
– Ricavi e costi tipici
– Organizzazione del lavoro, gestione
– I contratti di lavoro
– La sicurezza sul lavoro

Le fonti di finanziamento: 
– Finanziamenti nazionali, locali
– Finanziamenti privati
– Fondi europei

La rappresentanza delle imprese: 
– Le associazioni di categoria
– Rapporti tra associazioni di categoria ed Enti pubblici

Il diritto d’autore: 
– Tutela del diritto d’autore e ruolo della SIAE
Il mercato di riferimento: 8 ore
– Stagionalità dello spettacolo dal vivo
– I luoghi di spettacolo
– I promoter locali
– Organismi di distribuzione territoriale
– Enti locali
– Teatri, Enti lirici, sale da concerto
– Distribuzione di uno spettacolo dal vivo

Tecniche di Marketing per lo spettacolo dal vivo: 

Progettazione di un evento di spettacolo dal vivo: 
– Pianificazione e scelta artistica dello spettacolo da realizzare
– Analisi di mercato preventiva
– Redazione del budget di spesa
– Redazione del piano finanziario

Produzione di un evento di spettacolo dal vivo: 
– Organizzazione della produzione di uno spettacolo teatrale
– Organizzazione della produzione di uno spettacolo di danza
– Organizzazione della produzione di uno spettacolo musicale
– Gestione delle fasi della produzione, ottimizzazione del lavoro, gestione degli imprevisti

Case history: 
– Il Teatro Eliseo di Roma – Massimo Monaci
– Il Teatro Golden di Roma – Andrea Maia
– Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea – Emanuela Giordano

La seconda parte del programma, prevede 200 ore di Stage da svolgersi nel periodo tra Gennaio 2015 e Marzo 2015 presso le strutture di seguito indicate:

 eliseo Teatro Eliseo di Roma
 teatro golden Teatro Golden di Roma
 AGIS Agis Lazio – Roma
 ATCL ATCL–Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio–Roma
 LA CONTEMPORANEA Compagnia La Contemporanea – Roma
 

– Teatro Golden di Roma
– Agis Lazio – Roma
– ATCL – Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio – Roma
– Compagnia La Contemporanea – Roma

Seguiranno altre Strutture

SBOCCHI PROFESSIONALI

torna all’indice

– Organizzatore di spettacoli teatrali, musicali, di danza
– Manager di imprese di spettacolo dal vivo
– Distributore di spettacoli dal vivo

COORDINATORE DEL MASTER

torna all’indice

– Mariano GRIMALDI – Amministratore e direttore organizzativo della Neraonda s.r.l., società di produzione di spettacoli teatrali e di audiovisivi. Sarà docente di organizzazione e gestione di una impresa di spettacolo dal vivo, con riferimento alla particolarità delle imprese di settore rispetto alle imprese di altri settori economici. Si occuperà inoltre di approfondire gli aspetti relativi alle fonti di finanziamento.

DOCENTI

torna all’indice

– Dott. Massimo ARCANGELI – Segretario Generale Agis-Anec Lazio. Approfondirà gli aspetti relativi all’attività di rappresentanza delle imprese ed i rapporti delle associazioni di categoria con gli Enti pubblici di riferimento.

– Dott.ssa Francesca BILLI – Senior Accont per l’Italia della Euradia sl, società spagnola leader per la progettazione e gestione di progetti Europei. Si occuperà dell’illustrazione dei programmi europei nei vari ambiti riconducibili al finanziamento di progetti di spettacolo dal vivo.

– Dott. Fioravante COZZAGLIO – Amministratore e direttore generale della Compagnia La Contemporanea srl, compagnia teatrale di primaria importanza nazionale. Sarà docente di storia ed evoluzione dello spettacolo dal vivo in Italia.

– Dario DEL FOSCO – Produttore esecutivo, organizzatore, amministratore di eventi di spettacolo dal vivo.
Ha collaborato con Maurizio Costanzo, Renzo Arbore, Enrico Brignano. Illustrerà tutti i passaggi della produzione di uno spettacolo teatrale.

– Dott.ssa Mariangela DE RICCARDIS – Direttrice artistica della Compagnia delle Indie Occidentali e della Compagnia Pragma srl dal 1997, produttrice di spettacoli ed eventi. Sarà docente per la parte relativa al project management per le imprese di spettacolo dal vivo, sviluppando in modo particolare la parte relativa alla attività di pianificazione, esecuzione e monitoraggio dell’evento che si intende realizzare.

– Mauro FIORE – Responsabile del sevizio di prevenzione e protezione del Teatro di Roma. Si occuperà delle tematiche relative alla Sicurezza sui luoghi di lavoro.

– Mariano GRIMALDI – Predetto.

TITOLO FINALE

torna all’indice

Al termine del Master previa verifica della presenze e superamento dell’esame finale, verrà conferito agli iscritti l’Attestato di Frequenza e Superamento Esame in “Master per Organizzatore dello spettacolo dal vivo”.

DURATA E FREQUENZA

torna all’indice

Il corso ha una durata di 248 ore,
La frequenza alle lezioni teoriche (48 ore) è prevista  il lunedì dalle ore 09.00 alle ore 18.00 presso la sede dello IAF in via Giorgio Baglivi, 6 00161 Roma le date saranno rese note a breve.

Lo Stage (200 ore) è prevista nel periodo tra Gennaio 2015 e Marzo 2015 presso le strutture di seguito indicate:

– Teatro Eliseo di Roma
– Teatro Golden di Roma
– Agis Lazio – Roma
– ATCL – Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio – Roma
– Compagnia La Contemporanea – Roma

Seguiranno altre Strutture.

I giorni e gli orari durante i quali sarà possibile svolgere lo Stage, saranno resi noti agli iscritti il primo giorno del Master, previa organizzazione e disponibilità da parte del Corpo Docenti.

SEDE DEL CORSO

torna all’indice

La parte Teorica del Master avrà luogo presso l’Istituto di Alta Formazione in via G. Baglivi n° 6 – 00161 Roma.
Lo Stage del Master avrà Luogo presso le strutture sopra indicate.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

torna all’indice

La quota di partecipazione al corso è di € 600.00  (IVA 22% inclusa).
Tale quota dovrà essere corrisposta:
– € 60,00 Quota di preiscrizione al momento dell’invio della documentazione necessaria per l’iscrizione.
– € 240,00 Gennaio 2015:
– € 150,00 Febbraio 2015;
– € 150,00 Marzo 2015.

Oppure €550.00 (IVA 22% inclusa) , con sconto di € 50,00:
– € 60,00 Quota di preiscrizione al momento dell’invio della documentazione necessaria per l’iscrizione.
– € 490,00 Gennaio 2015.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

torna all’indice

Come da regolamento (Art.1), la prenotazione ai corsi via e-mail o telefonica, non seguita da pagamento della quota di preiscrizione, è da ritenersi nulla.
Il pagamento della suddetta quota può essere effettuato secondo le seguenti modalità:
1. BONIFICO BANCARIO
Intestato a :
ISTITUTO DI ALTA FORMAZIONE
Coordinate bancarie:
UNICREDIT S.P.A.
IBAN: IT 23 U 02008 05212 000004805064
Dopo aver effettuato il bonifico è necessario:
– specificare nella causale il nome del corso e il nominativo del partecipante;
– inviare la ricevuta di versamento tramite fax al numero 06 44.04.370, indicando sul fax:
1. l’indirizzo e-mail,
2. il recapito telefonico,
3. i dati per la fatturazione – indirizzo, codice fiscale, P. IVA (se presente)
Ved. Regolamento d’Istituto Art. 2 punto 4.

2. VAGLIA POSTALE ORDINARIO


Intestato a:
ISTITUTO DI ALTA FORMAZIONE, Via G. Baglivi, 6 – 00161 – Roma
Dopo aver effettuato il vaglia è necessario:
– specificare nella causale il nome del corso e il nominativo del partecipante;
– inviare la ricevuta di versamento tramite fax al numero 06 44.04.370, indicando sul fax:
1. l’indirizzo e-mail,
2. il recapito telefonico,
3. i dati per la fatturazione – indirizzo, codice fiscale, P. IVA (se presente).
Ved. Regolamento d’Istituto Art. 2 punto 4.

3. PRESSO LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA


In Via Giorgio Baglivi, 6 – 00161 – Roma. Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 orario continuato.
Visto che i corsi sono a numero chiuso, si consiglia di contattare la Segreteria Organizzativa prima di effettuare qualsiasi pagamento per verificare la disponibilità dei posti. In ogni caso, sarà tenuto conto dell’ordine cronologico di ricezione della ricevuta di versamento della quota di preiscrizione, ai fini dell’accettazione dell’iscrizione. Pertanto, gli iscritti sono pregati di chiedere conferma della corretta ricezione della documentazione inoltrata.
Per completare la pratica amministrativa di iscrizione occorrerà far pervenire presso la Segreteria Organizzativa, per posta o mano, quanto segue:
1. Domanda di iscrizione (clicca qui per scaricarla) compilata in tutti i campi richiesti e firmata in originale.
2. Fotocopia documento identità
3. Fotocopia del Codice Fiscale e Partita IVA (se presente)
4. Fotocopia del titolo di studio o autocertificazione

CONTATTI

torna all’indice

Contatti.
Dove siamo.
Regolamento d’Istituto (si consiglia di prenderne visione prima di procedere all’iscrizione).