Martedì, 29 Novembre 2016  |  SITO AGGIORNATO AL 7/11/2016

1° EDIZIONE

 Corso su
IL PROCESSO DI GUARIGIONE
TRA PSICOLOGIA E FEDE

Inizio 23 Gennaio 2015
Iscrizioni entro il 15 Dicembre 2014

 

 

    flechaRICHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO

 

PRESENTAZIONE

torna all’indice

Le domande essenziali per ognuno di noi – chi siamo, che senso ha la nostra vita, quali sono i valori sui quali basiamo la nostra esistenza, qual è il destino che ci aspetta – sono domande condivise sia dalla religione che dalla psicologia.
Spesso l’incontro tra questi due approcci all’uomo e alla sua ricerca di senso è stato problematico, a volte confuso. Molti psicoterapeuti (in maniera più o meno consapevole, esplicita) non consentono al paziente di esprimere liberamente i propri sentimenti ‘religiosi’ accogliendoli come tali, e non come qualcosa da interpretare e tradurre per forza in termini psicologici, se  non psicopatologici. Oppure sono i pazienti stessi a non ritenere adeguato il contesto psicoterapeutico per esprimere tali sentimenti. D’altro canto, a volte coloro che si occupano di direzione spirituale ritengono che il disagio psicologico possa soltanto ridursi a, o essere conseguenza di, problematiche inerenti la sfera prettamente religiosa.
E’ pur vero che non sempre è facile distinguere tra una crisi esistenziale che sia preludio ad un ‘risveglio spirituale’ e una crisi che preannunci invece l’esordio di una psicopatologia Tuttavia, mettendo da parte ogni pregiudizio, è possibile effettuare una ‘diagnosi differenziale’, e nello stesso tempo aiutare le persone che chiedono il nostro aiuto ad integrare questi due aspetti del proprio vissuto.

FINALITA’

torna all’indice

Aiutare sia coloro che si occupano di psicoterapia che coloro che si occupano di direzione spirituale ad integrare questi due ambiti di intervento al fine di favorire un percorso di guarigione psicofisica.

 

METODOLOGIA

torna all’indice

Verranno messi a confronto diverse teorie psicologiche relative al processo di guarigione psicosomatica, formulate in particolare in ambito psicoanalitico, con teorizzazioni sviluppate in ambito religioso, in particolare quelle formulate dai Padri del deserto.

 

PROGRAMMA

torna all’indice

– PSICOANALISI E RELIGIONE: FREUD, JUNG E ANCONA;
– MENTE E ANIMA;
– ESPERIENZA PSICOANALITICA ED ESPERIENZA MISTICA;
– I CRITERI DI VERITÀ;
– MALATTIE SPIRITUALI E TERAPEUTICA SPIRITUALE: L’INSEGNAMENTO DEI PADRI DEL DESERTO;
– IL SENSO DELLA MALATTIA;
– UNA POSSIBILE INTEGRAZIONE:
–                – Una ‘base sicura’;
–                – Il decentramento;
               – La dinamica del desiderio
–                – L’utilizzo dei simboli e delle metafore;
–                – La funzione del sogno;
–                – La terapia del perdono;
–                – Gli effetti psicosomatici della preghiera e della meditazione

 

DURATA E FREQUENZA

torna all’indice

Il Corso ha una durata di 16 ore, organizzate in 2 giornate da 8 ore.

La frequenza alle lezioni è prevista, dalle ore 09.00 alle ore 18.00, nelle seguenti giornate:

– Venerdì 23 Gennaio 2015;
– Sabato  24 Gennaio 2015.

 

 DIRETTORE DEL CORSO

torna all’indice
 CODA Dott.ssa Rosamaria CODA – Psicologa-Psicoterapeuta

DOCENTI

torna all’indice
– Dott.ssa Rosamaria CODA  – Predetta.
 profssa CASTAGNINO

Prof.ssa Franca CASTAGNINO. – Laureata in filosofia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, ha svolto incarichi di ricerca presso il Centro  di ricerche di storia della Storiografia fiolosofica (Fondazione G. Gentile, Istituto di Filosofia dell’Università di Roma) e presso la Facoltà di Filosofia dell’Albert-Ludwig-Universitat di Freiburg in Breisgau sotto gli auspici del DAAD. Nel 1969 ha conseguito il titolo di Assistente Ordinario presso la cattedra di Storia della Filosofia all’Università di Perugia. Docente di Filosofia e Storia nei licei fino al 2002.

 

TITOLO

torna all’indice

Al  termine  del Corso,  previa  verifica  delle  presenze  e   superamento   dell’esame   finale, verrà conferito agli iscritti:
– l’Attestato     del   Corso su Il Processo di Guarigione tra Psicologia e Fede   rilasciato  dall’Istituto  di Alta    Formazione.
– il Certificato dei Crediti Formativi ECM (Educazione Continua in Medicina).

*Si precisa che il corso non equivale ai Master o corsi di perfezionamento universitari, e di conseguenza, la sua frequenza non dà titolo all’esonero dei Crediti Formativi ECM.

 

DESTINATARI

torna all’indice

Il Corso è indirizzato a Psicologi  e Figure Attinenti.

Procedura ECM

torna all’indice
Il Corso sarà registrato per il rilascio dei crediti formativi E.C.M.  per l’anno 2015.

 

SEDE

torna all’indice
Il Corso avrà luogo presso l’Istituto di Alta Formazione in Via G. Baglivi n° 6 – 00161 Roma.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

torna all’indice

La quota di partecipazione comprende: il materiale didattico consegnato esclusivamente su supporto digitale  e consistente in una breve sintesi delle lezioni, eventuali sussidi e schemi per le esercitazioni (se previste) e l’Attestato Finale  (si rimanda al Regolamento d’Istituto art. 5).

La quota di partecipazione al Corso potrà essere corrisposta, tramite bonifico bancario o vaglia postale, come di seguito descritto.

ATTENZIONE: Per iniziare la pratica di iscrizione, occorre inviare SOLO la domanda di iscrizione e la documentazione richiesta. Non è necessario, al momento, effettuare il pagamento della quota di preiscrizione.
Sarà nostra premura informarVi circa i tempi e le modalità per effettuare il pagamento.

CONTATTARE LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA PER VERIFICARE QUALE E’ LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE DI PROPRIA COMPETENZA

 

A)    ISCRITTI SOGGETTI A FORMAZIONE OBBLIGATORIA ECM

La quota di partecipazione al Corso è pari a € 100,00, da corrispondere secondo la seguente modalità:
Preiscrizione –  € 30,00 (da  versare solo dopo indicazione della Segreteria);
Saldo  –  € 70,00 ;

 

B) ISCRITTI NON SOGGETTI A FORMAZIONE OBBLIGATORIA ECM

La quota di partecipazione al Corso deve essere corrisposta  maggiorata dell’Iva (+22%), per un importo totale di € 122,00 (€ 100,00 + € 22,00 Iva):

Preiscrizione –  € 30,00 (da  versare solo dopo indicazione della Segreteria);
Saldo  –   € 92,00 ;

 

CONTATTARE LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA PER VERIFICARE QUALE E’ LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE DI PROPRIA COMPETENZA

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

torna all’indice

Come da regolamento (Art.1), la prenotazione ai corsi via e-mail o telefonica, non seguita da pagamento della quota di preiscrizione, è da ritenersi nulla.

Il pagamento della suddetta quota può essere effettuato secondo le seguenti modalità:

1. BONIFICO BANCARIO
Intestato a :
ISTITUTO DI ALTA FORMAZIONE

Coordinate bancarie:
UNICREDIT S.P.A.

IBAN: IT 23 U 02008 05212 000004805064

Dopo aver effettuato il bonifico è necessario:

–  specificare nella causale il nome del corso e il nominativo del partecipante;
– inviare la ricevuta di versamento tramite fax al numero 06 44.04.370, indicando sul fax:

1.  l’indirizzo e-mail,
2.  il recapito telefonico,
3.  i dati per la fatturazione – indirizzo, codice fiscale, P. IVA (se presente).

Ved. Regolamento d’Istituto Art. 2 punto 4.

2. VAGLIA POSTALE ORDINARIO

Intestato a:
ISTITUTO DI ALTA FORMAZIONE, Via G. Baglivi, 6 – 00161 – Roma

Dopo aver effettuato il vaglia è necessario:

–  specificare nella causale il nome del corso e il nominativo del partecipante;
– inviare la ricevuta di versamento tramite fax al numero 06 44.04.370, indicando sul fax:

1.  l’indirizzo e-mail,
2.  il recapito telefonico,
3.  i dati per la fatturazione – indirizzo, codice fiscale, P. IVA (se presente).

Ved. Regolamento d’Istituto Art. 2 punto 4.

3. PRESSO LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

in Via Giorgio Baglivi, 6 – 00161 – Roma. Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 orario continuato.

Visto che i corsi sono a numero chiuso, si consiglia di contattare la Segreteria Organizzativa prima di effettuare qualsiasi pagamento per verificare la disponibilità dei posti. In ogni caso, sarà tenuto conto dell’ordine cronologico di ricezione della ricevuta di versamento della quota di preiscrizione, ai fini dell’accettazione dell’iscrizione. Pertanto, gli iscritti sono pregati di chiedere conferma della corretta ricezione della documentazione inoltrata.

 

DOCUMENTAZIONE

torna all’indice

Per completare la pratica amministrativa di iscrizione occorrerà far pervenire presso la Segreteria Organizzativa, per posta o mano, quanto segue:

1.  Domanda di iscrizione (clicca qui per scaricarla) compilata in tutti i campi richiesti e   firmata in originale.
2.  Fotocopia documento identità
3.  Fotocopia del Codice Fiscale e Partita IVA (se presente)
4.  Fotocopia del titolo di studio o autocertificazione
5.  Fotocopia iscrizione all’ordine.

La documentazione di cui sopra dovrà pervenire alla Segreteria Organizzativa, in uno dei seguenti modi:

– per posta o a mano presso l’ISTITUTO DI ALTA FORMAZIONE, Via G. Baglivi,6 – 00161 -Roma;
– per e-mail al seguente indirizzo info@iaform.it;
– per fax allo 06.4404370.

 

INFORMAZIONI GENERALI

torna all’indice

– Contatti.
– Dove siamo.
– Regolamento d’Istituto (si consiglia di prenderne visione prima di procedere all’iscrizione).

 

flechaRICHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO