Lunedì, 28 Novembre 2016  |  SITO AGGIORNATO AL 7/11/2016

 

22° EDIZIONE
Aggiornamento Professionale

MASTER IN DIETOLOGIA E NUTRIZIONE 

(con il Patrocinio dell’Ordine Nazionale dei Biologi
Prot. n. 21522/14 del 26/06/2014)

 Costo – € 850,00/€ 900,00*

Durata: 72 ore

In fase di Accreditamento ECM per l’anno 2017

Inizio Venerdì 31 Marzo 2017
Iscrizioni entro il 28 Febbraio 2017

* Il Costo del Master si riferisce alla quota di partecipazione da corrispondere nel caso di pagamento da parte di iscritti per i quali sia previsto il rilascio dei crediti formativi ECM. Per le modalità di pagamento per gli iscritti per i quali non è previsto il rilascio dei crediti ECM, si prega di prendere visione della sezione “Modalità di Pagamento”.

Si ricorda inoltre che, in entrambi i casi, gli importi e le date entro cui versarle sono da intendersi TASSATIVI. Altre modalità di pagamento devono essere  concordate preventivamente con la Segreteria Organizzativa.

    flechaRICHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO

 

PRESENTAZIONE

torna all’indice
La trasversalità della nutrizione rispetto al benessere o viceversa alle patologie degenerative, ha accentrato l’attenzione sulla dietologia e dietoterapia di tutto il mondo medico. Pertanto, si giustifica la necessità di un aggiornamento continuo di tutti coloro che direttamente o indirettamente sono coinvolti nella prevenzione o nella terapia dietetica, isolatamente o in team specialistici sempre entro le direttive sancite dalla legge.
Il Master prevede non solo una rivisitazione delle premesse fisio-patologiche, ma anche l’aggiornamento insito nell’evoluzione e nell’arricchimento epidemiologico del settore.
In particolare verrà curato l’aspetto pratico della dietoterapia e il trasferimento ai discenti della manualità e del progresso nella diagnosi e classificazione dei vari gradi di obesità. A riguardo verranno date le informazioni essenziali sui requisiti nutrizionali dei più comuni alimenti e sul ruolo svolto dalle moderne tecnologie alimentari.
Verrà trattato anche il tema della ristorazione collettiva come momento educativo per gran parte della popolazione sempre nei limiti della tradizione alimentare italiana e del gusto.

 

FINALITA’

torna all’indice

Le finalità possono essere sintetizzate:

1)Approfondire le moderne conoscenze applicative della Scienza dell’Alimentazione sia per il raggiungimento e il mantenimento dello stato di salute e del “benessere” delle persone, sia per una concreta conoscenza della dietoterapia e dei suoi presupposti fisio-patologici per una partecipazione più attiva e responsabile nel team specialistico.

2)Aggiornare, in sintonia con il progresso scientifico, le cognizioni relative a temi in evoluzione, come l’impiego di integratori, antiossidanti, sostituti dei pasti e altro in particolari situazioni di vita che possono giovarsi di specifiche attenzioni dietetiche.

3)Illustrare le raccomandazioni fornite dagli enti internazionali (OMS, FAO, etc..) e nazionali (INRAN, ISS, e società scientifiche competenti) sulla prevenzione e sulle linee dietoterapiche ricollegabili allo stile di vita nelle più comuni patologie.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

torna all’indice

OBIETTIVO NAZIONALE: Documentazione Clinica. Percorsi Clinico-Assistenziali Diagnostici e Riabilitativi, Profili di cura.  

– Corretta alimentazione in condizioni fisiologiche e nelle più comuni patologie;
– Nutrizione e dietoterapia;
– Accertamento delle stato di nutrizione e conseguenti orientamenti dietetici.

 

PROGRAMMA

torna all’indice

DIETETICA

–  La nutrizione come prevenzione : dai pregiudizi all’evidence based.
– Nutrienti : cenni di biochimica . Fabbisogni.
– Gli alimenti : composizione chimica e classificazione nutrizionale.
– Stato nutrizionale : Principi e tecniche di valutazione . Composizione corporea.
– Dimostrazione pratica delle tecniche di valutazione dello stato nutrizionale.
– Dal Biologico alla Nutrigenomica.
– Conservazione e trasformazione degli alimenti.Igiene degli alimenti.
– Tecnologia Alimentare.
– Organismi geneticamente modificati .
–  Alimenti funzionali.
– Gli integratori Alimentari.
– Introduzione alle diete.
– Counselling: approccio corretto al paziente.
– Simulazione di visita al paziente obeso.
– Educazione alimentare:Come si organizza un piano di educazione alimentare per gruppi omogenei d’individui.
– Simulazione educazione alimentare  ad un gruppo omogeneo

ALIMENTAZIONE PER PERSONE SANE. ALIMENTAZIONE NELLE VARIE CONDIZIONI FISIOLOGICHE

– La dieta equilibrata: alimentazione dell’adulto.
– Alimentazione e sport.
– Il ruolo del nutrizionista nella ristorazione collettiva.
– Sicurezza nella ristorazione collettiva.
– L’adolescenza: fabbisogni nutrizionali nell’accrescimento.
– Alimentazione in età scolare.
– Refezione scolastica.
– Tabelle dietetiche e menù in età scolare.
– Fabbisogni in età geriatrica. Problematiche alimentari e Alimentazione in Menopausa.
– Gravidanza.
– Fabbisogni nutrizionali.
– L’obesità e le complicanze metaboliche dal bambino all’adulto.
– Dietoterapia nell’obesità.
– Diabete 1° e 2° tipo.
– Alimentazione del bambino diabetico.
– Corretta alimentazione del diabetico.
– Dislipidemie : ipercolesterolemia , ipertrigliceridemia , combinate.
– Dietoterapia delle Dislipidemie
– Patologie apparato cardiovascolare. Importanza della prevenzione.
– Malattie app.to digerente con particolare attenzione alle MICI.
– Dietoterapia dell’App.to Digerente
– Disordini dell’acqua e degli elettroliti.
– Malattie del Rene: IRC, dialisi, malattia nefrosica.
– Dietoterapia Malattie del rene.
– Malattie del fegato e del Pancreas.
– Dietoterapia delle malattie del fegato e del Pancreas.
– DCA: Disturbi del Comportamento alimentare Classificazione e diagnosi.
– Esercitazioni.
– Esame Finale.

 

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO/DIDATTICO

torna all’indice
del toma sito
Prof. Eugenio DEL TOMA – Primario Emerito Dietologia e Diabetologia. Professore associato di Nutrizione Clinica. Università Campus Biomedico di Roma. Presidente onorario dell’Associazione Italiana Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI).
Laureato in Medicina e Chirurgia a Roma presso La Sapienza, dove ha poi conseguito le specializzazioni in Scienza dell’Alimentazione e in Gastroenterologia. Ha diretto per oltre 30 anni  il Servizio di Dietologia e Diabetologia dell’Azienda Ospedaliera “San Camillo-Forlanini”, con successiva nomina a Primario Emerito. Attualmente, è Professore associato di Nutrizione Clinica dell’Università Campus-Biomedico di Roma dove insegna e dirige l’ambulatorio di Nutrizione clinica, annesso alla Gastroenterologia. E’ tuttora docente a contratto, per i Corsi di Laurea in Dietistica e Master nell’Università “La Sapienza” di Roma e nell’Università di Siena. Ha pubblicato più di cento lavori scientifici, oltre a due testi universitari “Dietoterapia e Nutrizione Clinica” e “Prevenzione e Terapia Dietetica” (Il Pensiero Scientifico Editore). E’ autore di diversi libri di divulgazione scientifica, fra i quali la “Guida all’Alimentazione”, nella Collana “Grandi Opere” del Gruppo editoriale L’Espresso, “Il gourmet di lunga vita” (Laterza), “Alimentazione: domande e risposte” e i recenti “Vivere senza dieta” e “La dieta si fa contando i passi” (2011, Il Pensiero Scientifico Editore).Iscritto all’Albo dei giornalisti ha una rubrica settimanale su “Salute” di Repubblica ed è consulente scientifico della RAI-TV per la rubrica di medicina “Elisir”. Già Presidente, per due mandati, dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI) ne è oggi Presidente Onorario e Managing Director del “Mediterranean Journal of Nutrition and Metabolism”. Come esperto di Nutrizione fa parte di Comitati Scientifici e di Commissioni ministeriali, tra cui, per più mandati, della Commissione Consultiva per i Dietetici del Ministero della Salute e tuttora, per il Ministero delle Politiche Agricole, nel “Comitato di coordinamento delle iniziative in materia di alimentazione”.

 

DOCENTI

torna all’indice
 FOTO DOTT BACCI

Dott. Vincenzo BACCI – Medico Chirurgo. Specializzato in Medicina Interna. Svolge attività clinica in studi privati e presso la Clinica Rome American Hospital in Medicina Interna,Endocrinologia, Medicina Preventiva e Nutrizione. È altresì Internista per il Rome Obesity Center.

Copia di CARTA

Dott.ssa Giuliana CARTA – Medico Chirurgo. Specializzata in Scienza dell’Alimentazione. Medico frequentatore presso la Struttura Dipartimentale di Diabetologia e Malattie Metaboliche – Azienda Ospedaliera S. Camillo-Forlanini.

Dott.ssa Donatella CIARAPICA – Laurea I livello in “Tecniche sanitarie di laboratorio Biomedico”, inquadrata come Tecnico (CTER) all’interno del CRA-NUT. (Consiglio Ricerca e Sperimentazione in Agricoltura – Centro Nutrizione). Si occupa delle misure inerenti all’area della composizione corporea e del dispendio energetico,utilizzando sia strumentazioni portatili (plicometri, bioimpedenziometri, sistema metabolico K4b2, accelerometri, cardiofrequenzimetri) che strumentazioni complesse (pesata idrostatica, camera calorimetrica).

Dott.ssa Sabrina DE LEO – Dietista. Membro del Team Nutrizionale della UOD di Nutrizione Clinica del DAI di Medicina Interna, Immunologia Clinica, Nutrizione Clinica ed Endocrinologia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”- Policlinico Umberto I di Roma. Consulente nutrizionale del Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche dell’Età Evolutiva dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”- Policlinico Umberto I di Roma, per i bambini affetti da fenilchetonuria e da altre malattie congenite del metabolismo.

Prof. Eugenio DEL TOMA – Predetto.

Dott. Gian Pietro  EMERENZIANI –  Laurea in Scienze Motorie, Specialista in Attività Motoria Preventiva ed Adattata. Docente presso il Master Universitario di primo livello in Scienza dell’Alimentazione e Dietetica Applicata, Unitelma Sapienza, Roma.

Dott. Gianmarco GIORGETTI – Resp. del Team Nutrizionale ed Endoscopia Digestiva Nutrizionale – Ospedale Sant’Eugenio.

 Copia di MARIANI

Dott.ssa Marina MARIANI – Biologo-Nutrizionista. In servizio come Dietista Collaboratore professionale Ospedale S. Eugenio di Roma. Componente del Team di Nutrizione Artificiale dell’Ospedale S.Eugenio di Roma.

 Copia di merendino

Prof. Nicolò MERENDINO – Biologo. Professore Associato presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali. Ricercatore degli effetti del colesterolo e della Vitamina E sul sistema immunitario, dei meccanismi “dell’Oral tolerance” e dell’effetto degli acidi grassi delle diete ricche in fibra sullo stato ossidativo cellulare e sulla risposta immunitaria.

Dott. Giuseppe Stefano MORINO – Medico Chirurgo. Specializzato in Pediatria e in Scienze dell’Alimentazione. Responsabile U.O. Dietologia Clinica – DCCT Ospedale pediatrico Bambino Gesù – IRCCS di Roma. Docente in Scienza dell’alimentazione presso il Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università “Tor Vergata” di Roma. Docente al “Master Europeo di II Livello In Educazione E Prevenzione Nei Disturbi Alimentari”, Università “Roma 3” di Roma.

Dott.ssa Adalgisa PALMA – Medico Chirurgo, Specializzato in Psichiatria. Dottore in Neuroscienze Cliniche e Sperimentali.

Dott.ssa Angela  POLITO – Laureata in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Roma “la Sapienza” nel 1985. Dal 1989 è dipendente dell’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione con la qualifica di Tecnologo ed è responsabile del laboratorio del dispendio energetico e composizione corporea. E’ componente del Gruppo di  esperti per la Revisione del Fabbisogno Energetico  della popolazione Italiana e  delle “Linee Guida per una sana Alimentazione Italiana”.

Dott.ssa Raffaella PRETI
. Laureata in Scienze Biologiche. Dal 2004 lavora presso il Laboratorio di Merceologia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Aree di ricerca prevalenti: Sviluppo metodiche analitiche e studi applicativi in Qualità e Sicurezza alimentare e contaminanti ambientali.

 foto IAF 2

Prof. Giovanni QUAGLIA  Chimico. Docente di Biotecnologie Agro Alimentari presso la Scuola di Specializzazione di Scienza dell’Alimentazione della Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Docente di Igiene degli Alimenti e Alimenti Tradizionali e Biologici  nel Master di II livello in “Alimentazione, Nutrizione, Dietetica” presso il Dipartimento di Ecologia e Sviluppo Economico Sostenibile dell’Università degli Studi della Tuscia.

 SANDRI

Dott. Giancarlo SANDRI – Medico Chirurgo. Specializzato in Scienze dell’Alimentazione, Ematologia Clinica e di Laboratorio, Clinica Pediatrica e Medicina Interna. Dirigente Responsabile della Unità Operativa di Nutrizione Clinica dell’Ospedale S.Eugenio di Roma. Membro del Consiglio Direttivo nazionale della Società Italiana di Nutrizione Artificiale e Metabolismo (SINPE).

Dott. Spigone1

Dott. Carlo SPIGONE – Laureato in Medicina e Chirurgia, Specializzato in Igiene e Medicina Preventiva e Specializzato in Angiologia Medica. Dirigente Medico Responsabile della UOS –Distretto 17 e Coordinamento Aziendale per i programmi di prevenzione IAN-ASL RME. Vice Direttore della UOC SIAN (Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione) della ASL Roma 1. Responsabile SIAN ASL Roma 1 per la giornata nazionale dell’Obesity Day.

Dott.ssa Maria Rita SPREGHINI – Pedagogista- Dietista . C.L.P. per la Terapia Educazionale Nutrizionale  presso l’Unità Operativa di Educazione Alimentare – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù IRCCS, Roma. Tesoriere – Consiglio Direttivo Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (A.D.I. Nazionale).

Prof.ssa Giuliana VINCI – “Professore Associato” di SCIENZE MERCEOLOGICHE” (SECS-P/13) -Sapienza Università di Roma. Docente di “Tecnologie Alimentari e Nutrizione nei PVS”  (Corso di Laurea “Cooperazione Internazionale e Sviluppo”); “Biotecnologie e Sviluppo Sostenibile”, (Corso di Laurea Magistrale “Scienze  dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale). Docente di  “Chimica degli Alimenti e Tecnologie Alimentari” (Corso di laurea “Dietista” – Sapienza Università di Roma). Docente di  “Merceologia e Tecnologie Alimentari” (Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione – Sapienza Università di Roma).

TITOLO FINALE*

torna all’indice

Previa ammissione e superamento dell’esame finale, verranno conferiti agli iscritti:
– l’Attestato di “Master   in    Dietologia   e     Nutrizione ”    rilasciato  dall’Istituto di Alta   Formazione.
– il Certificato dei Crediti Formativi ECM (Educazione Continua in Medicina).

*Si precisa che il corso non equivale ai Master o corsi di perfezionamento universitari, e di conseguenza, la sua frequenza non dà titolo all’esonero dei crediti formativi Ecm.

 

DESTINATARI**

torna all’indice

Il Master è rivolto a Medici, Biologi, Dietisti e Farmacisti.

Potranno essere ammesse altre figure professionali, previa visione del curriculum, che però naturalmente non avranno diritto ai crediti ECM. In tal caso, conseguiranno un Certificato di frequenza.

** Si precisa che la frequenza del Master non comporta la possibilità di prescrivere ed elaborare diete, qualora non lo preveda il titolo di studio dell’iscritto secondo la normativa vigente.
Parere del Consiglio Superiore della Sanità del 12.04.2011:

[….]
a)Mentre il 
medico-chirurgo può, ovviamente,prescrivere diete a soggetti sani e a soggetti malati, è     corretto ritenere che il biologo possa elaborare e determinare diete nei confronti sia di soggetti    sani,sia di soggetti cui è stata diagnosticata una patologia,solo previo accertamento delle    condizioni fisio-patologiche effettuate dal medico chirurgo.

b)Il biologo può autonomamente elaborare profili nutrizionali al fine di proporre alla persona che     ne    fa richiesta un miglioramento del proprio “benessere”, quale orientamento nutrizionale   finalizzato    al miglioramento dello stato di salute.In tale ambito può suggerire o consigliare   integratori    alimentari,stabilendone o indicandone anche le modalità di assunzione.

c)Il dietista,profilo professionale dell’area tecnico-sanitaria individuato dal D.M.14 settembre 1994,n.744,ex art.6,comma 3 D.Lgs.502/92,opera nelle strutture del S.S.N., “svolge la sua attività professionale in strutture pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero professionale e, in particolare in collaborazione con il    medico ai fini della formulazione delle diete su prescrizione medica. [….]

 

Procedura E.C.M.

torna all’indice
L’Evento sarà registrato per il rilascio dei crediti formativi ECM per l’anno 2017.

 

DURATA E FREQUENZA

torna all’indice

22° EDIZIONE

Il Master ha una durata di  72 ore, organizzate in 10 lezioni (9 lezioni da 7 ore e 30 minuti e 1 lezione da 4 ore e 30 minuti) .
Le lezioni si terranno nelle seguenti date:

Venerdì 31/03/2017 dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 21/04/2017  dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 05/05/2017  dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 19/05/2017 dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 9/06/2017  dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 23/06/2017 dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 15/09/2017  dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 29/09/2017 dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 13/10/2017 dalle ore 09.00 alle ore 18.00

Venerdì 27/10/2017  dalle ore 09.00 alle ore 13.45

L’orario delle lezioni è da intendersi tassativo ai fini del conseguimento dei crediti formativi ECM.

Si prega, pertanto, prenotare eventuali mezzi di trasporto compatibilmente con l’orario di inizio e fine delle lezioni.

 

 APPROFONDIMENTI  IN  NUTRIZIONE

torna all’indice

L’Istituto di Alta Formazione, in collaborazione con alcuni dei Docenti del Master, organizza dei Corsi di Approfondimento su alcuni dei temi trattati durante il Master.

Di seguito i Corsi di Approfondimento in Nutrizione:

FORMAZIONE IN AULA:

Alimentazione e Nutrizione: Miti e Verità sui Nuovi Stili Alimentari;

Tecniche di Counseling in Nutrizione Clinica ;

Sicurezza Alimentare H.A.C.C.P.:Controllo ed Autocontrollo dei Prodotti Alimentari

FORMAZIONE A DISTANZA:

– Nutrizione e sport

Per quanti fossero interessati, si ricorda che suddetti corsi possono essere frequentati contestualmente al Master, compatibilmente con l’obbligo di frequenza per ciascuno di essi.

 

SEDE DEL CORSO

torna all’indice
Il Master ha luogo presso l’Istituto di Alta Formazione, via Giorgio Baglivi 6, I piano int. 8. 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

torna all’indice

La quota di partecipazione comprende: il materiale didattico consegnato esclusivamente su supporto digitale  e consistente in una breve sintesi delle lezioni, eventuali sussidi e schemi per le esercitazioni (se previste) e l’Attestato Finale  (si rimanda al Regolamento d’Istituto art. 5).

 CONTATTARE LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA PER VERIFICARE QUALE E’ LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE DI PROPRIA COMPETENZA

A)    ISCRITTI SOGGETTI A QUOTA DI PARTECIPAZIONE CON BOLLO SE SI E’  OBBLIGATO AI CREDITI  E.C.M.

La quota di partecipazione potrà essere corrisposta a rate. Ciascuna delle rate è comprensiva della maggiorazione di € 2,00 relativa all’imposta di bollo 

Quota corrisposta in più soluzioni:  € 900,00+ bolli
Preiscrizione –  € 70,00 da versare SOLO DOPO l’indicazione della Segreteria Organizzativa*** ;
I rata    – € 232,00
II rata   –  € 202,00
III rata  – € 202,00
Saldo  –  € 202,00

oppure, con uno sconto di € 50,00:

Quota corrisposta in 2 soluzioni:  € 850,00 + bolli
Preiscrizione –  € 70,00 da versare SOLO DOPO l’indicazione della Segreteria Organizzativa*** ;
I rata    – € 392,00
Saldo  –  € 392,00

B) ISCRITTI SOGGETTI A QUOTA DI PARTECIPAZIONE CON IVA SE NON SI E’ OBBLIGATO  AI CREDITI E.C.M.

La quota di partecipazione al corso deve essere corrisposta  maggiorata dell’Iva (+22%):;

Quota corrisposta in più soluzioni:  € 1.098,00 (€ 900,00 + € 198,00 Iva)
Preiscrizione –   € 70,00 da versare SOLO DOPO l’indicazione della Segreteria Organizzativa*** ;
I rata    – € 257,00 ;
II rata   –  € 257,00  ;
III rata   – € 257,00  ;
Saldo  –  € 257,00 ;

oppure, con uno sconto di € 50,00:

Quota corrisposta in più soluzioni:  € 1.037,00 (€ 850,00+ € 187,00 Iva)

Preiscrizione –   € 70,00 da versare SOLO DOPO l’indicazione della Segreteria Organizzativa*** ;
I rata    – € 500,00 ;
Saldo  –  € 467,00 ;

 

* **ATTENZIONE Prima di procedere con il pagamento, contattare la Segreteria Organizzativa per verificare la disponibilità dei posti.

 

CONTATTARE LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA PER VERIFICARE QUALE E’ LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE DI PROPRIA COMPETENZA.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

torna all’indice

Come da regolamento (Art.1), la prenotazione ai corsi via e-mail o telefonica, non seguita da pagamento della quota di preiscrizione, è da ritenersi nulla.

Ai fini dell’iscrizione è necessario effettuare il versamento della quota di preiscrizione, tramite bonifico o vaglia postale, e far pervenire alla Segreteria Organizzativa,
– tramite mail (formazione@iaform.it) oppure
– tramite fax (06.44.04.370) oppure
– per posta ordinaria (ISTITUTO DI ALTA FORMAZIONE, Via G. Baglivi, 6 – 00161 – Roma) ,
quanto segue:

1.  Domanda di iscrizione (clicca qui per scaricarla) compilata in tutti i campi richiesti e firmata in originale.
2.  Fotocopia documento identità
3.  Fotocopia del Codice Fiscale e Partita IVA (se presente)
4.  Fotocopia del titolo di studio o autocertificazione

Visto che i corsi sono a numero chiuso, si consiglia di contattare la Segreteria Organizzativa prima di effettuare il pagamento della quota di preiscrizione di € 70,00 per verificare la disponibilità dei posti. In ogni caso, sarà tenuto conto dell’ordine cronologico di ricezione delle domande di iscrizione.

Il pagamento della suddetta quota può essere effettuato secondo le seguenti modalità:

1. BONIFICO BANCARIO
Intestato a :
ISTITUTO DI ALTA FORMAZIONE
Coordinate bancarie:
UNICREDIT S.P.A.
IBAN: IT 23 U 02008 05212 000004805064

Causale: specificare il nome del corso e il nominativo del partecipante.

 Ved. Regolamento d’Istituto Art. 2 punto 4.

2. VAGLIA POSTALE ORDINARIO
Intestato a:
ISTITUTO DI ALTA FORMAZIONE, Via G. Baglivi, 6 – 00161 – Roma

Causale: specificare il nome del corso e il nominativo del partecipante.

Ved. Regolamento d’Istituto Art. 2 punto 4.

LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA è in Via Giorgio Baglivi, 6 – 00161  Roma, con apertura dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 (orario continuato)

 

INFORMAZIONI GENERALI

torna all’indice
– Contatti.
– Dove siamo.
– Regolamento d’Istituto (si consiglia di prenderne visione prima di procedere all’iscrizione).

 

flechaRICHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO