Lunedì, 28 Novembre 2016  |  SITO AGGIORNATO AL 7/11/2016


AMBULATORIO DI MEDICINA ESTETICA

presso
CASA DI CURA PRIVATA SAN DOMENICO
Piazza Sassari, 5 – 00161 Roma
www.sandomenicoonline.it

in convenzione con la

SCUOLA DI MEDICINA ESTETICA E DEL BENESSERE
dell’Istituto di Alta Formazione – IAF
www.iaform.it

 

RESPONSABILE SANITARIO dell’AMBULATORIO:

Dott. Leonardo Tamassia, Medico Estetico,
Coordinatore scientifico della Scuola di Medicina Estetica e del Benessere
dell’Istituto di Alta Formazione

Per prenotazioni : Tel.  06. 44.230.851   dal lunedì al venerdì, ore 15.00/19.00

PRESENTAZIONE

torna all’indice

Il Master Biennale di Medicina Estetica e del Benessere dell’Istituto di Alta Formazione, in convenzione con la Casa di Cura San Domenico, nel mese di marzo 2010, ha aperto un moderno ed  efficiente Ambulatorio di Medicina Estetica.

La finalità dell’Ambulatorio è di offrire al pubblico un servizio di Medicina Estetica che preveda trattamenti preventivi e migliorativi a prezzi contenuti e ad un numero sempre maggiore di pazienti.
Nello stesso tempo l’Ambulatorio avrà la funzione di sede di tirocinio pratico per gli iscritti al Master di Medicina Estetica e del Benessere dello IAF.
Il Responsabile Sanitario dell’Ambulatorio di Medicina Estetica è il Dott. Leonardo Tamassia, Medico Estetico, Coordinatore scientifico del Master di Medicina Estetica e del Benessere dell’Istituto di Alta Formazione.

 

ATTIVITA’ AMBULATORIALE

torna all’indice

La visita ambulatoriale di medicina estetica è diretta alla valutazione degli inestetismi della persona e all’eventuale patologia o alterazione sottostante che vi si ricollega.

Un preciso inquadramento diagnostico è indispensabile ai fini di poter correggere o sanare alla base il difetto estetico emergente: in tal senso, la visita preliminare è forse il momento più importante di tale percorso.
Anche se la visita medica è in questo caso mirata soprattutto alla richiesta del paziente, è tuttavia indispensabile un inquadramento generale dello stato della persona, per cui è prevista un’attenta anamnesi ed un esame obiettivo a carattere sia generale che locale. Seguono poi alcune valutazioni specifiche di tipo morfo-funzionale, importanti per una corretta diagnosi medico-estetica: esame antropometrico, esame posturale, calcolo del rapporto massa grassa/massa magra, esame angiologico degli arti inferiori, check-up cutaneo, esame con lampada di Wood, ecc.
La valutazione di carattere generale riguarderà ovviamente anche difetti o alterazioni che possono essere misconosciute o sottovalutate dal paziente, per cui potrà emergere anche l’indicazione ad un eventuale approfondimento diagnostico o percorso terapeutico da seguire nel caso in cui si rilevassero problemi di tal genere.

In sintesi, la visita medico-estetica comporta:

  • Anamnesi generale ed in specie mirata alla richiesta della persona
  • Esame oggettivo generale e mirato alla richiesta
  •  Analisi cliniche mirate alla richiesta, alle indicazioni cliniche e al tipo di terapia o correzione prevista

Valutazioni morfo-funzionali ai fini medico-estetici:

1. Esame antropometrico

2. Esame posturale

3. Esame angiologico degli arti inferiori

4. Plicometria: rapporto massa grassa/massa magra

5. Esame cutaneo completo:

  • Check-up della pelle: corneometria – sebometria – pHmetria – test di reattività – test di sensibilità
  • Individuazione biotipo e fototipo cutanei
  • Valutazione del grado di invecchiamento della pelle: foto-aging / crono-aging
  • Individuazione delle alterazioni cutanee in generale: esame ispettivo e con la lampada di Wood
  • Valutazione di eventuali aspetti patologici e/o a rischio

 

INDICAZIONI CLINICHE OGGETTO DI TRATTAMENTO

torna all’indice

Qui di seguito, si elencano le più importanti indicazioni di carattere clinico ed i tipi di terapia dell’ambulatorio di medicina estetica:

  • Pannicolopatia.Edemato.Fibro.Sclerotica o P.E.F.S. ( cellulite )
  • Obesità-Sovrappeso  e adiposità localizzata
  • Inestetismi da acne e pre-acne, rosacea, couperose, discheratosi, ecc.
  • Inestetismi da invecchiamento cutaneo: rughe, rilassamento cutaneo, discromie, cute senile, fotoaging, ecc.
  • Inestetismi per la presenza di lesioni cutanee benigne: verruche volgari, verruche piane, fibromi e papillomi cutanei, angiomi, ecc.
  • Inestetismi per la presenza di teleangiectasie veno-capillari del viso o degli arti
  • Insufficienza veno-linfatica degli arti inferiori
  • Invecchiamento generale

 

METODICHE DI TRATTAMENTO PREVISTE PER

torna all’indice

1. Sovrappeso-Obesità – PEFS o Cellulite – Adiposità localizzata – Insufficienza veno-linfatica
Dietoterapia
Mesoterapia
Carbossiterapia
Idrolipoclasia ultrasonica
Drenaggio linfatico manuale
Fitoterapia o farmacoterapia adiuvante
2. Invecchiamento cutaneo diffuso
Prescrizione di un protocollo farmaco-cosmetico ad uso topico
Dietoterapia + antiossidanti
Peeling di superficie
Biostimolazione dermica infiltrativa o non infiltrativa con elettroporazione
Biostimolazione dermica con Carbossiterapia
Fillers biocompatibili, biologici e riassorbibili

3. Inestetismi del viso, collo, decolleté, mani e corpo
Prescrizione di un protocollo farmaco-cosmetico ad uso topico
Terapia correttiva con Fillers biocompatibili, biologici e riassorbibili
Terapia rivitalizzante con Carbossiterapia
Biostimolazione dermica
Radiofrequenza
Fotoringiovanimento con Luce pulsata
Terapia fotodinamica con Luce pulsata
Peeling + elettroporazione con veicolazione non invasiva di sostanze attive e biostimolanti

4. Invecchiamento generale
Dopo una valutazione dello stato generale e dello stato di efficienza mentale (Mini Mental State), in assenza di malattie cronico-degenerative emergenti, si procede ad una indagine dei principali parametri emato-chimici, sulla cui base si stabilisce e si prescrive un programma igienico-preventivo e correttivo che comprende:
Dieta idonea per l’età e per lo stato fisico ed eventualmente correttiva
Integratori alimentari ed antiossidanti con valutazione pre- e post- del profilo redox
Farmacoterapia e fitoterapia adiuvante
Attività fisica adeguata all’età e allo stato fisico.

 

TARIFFE AMBULATORIALI

torna all’indice
Prima visita 90,00
Visita di controllo 40,00
Check-up cutaneo completo: 1° seduta 60,00
Check-up cutaneo : controllo 30,00
Consulenza medico-estetica 40,00
Consulenza cosmetologica 40,00
Peeling per esfoliazione  viso-collo (pelle impura) 60,00
Peeling per ringiovanimento mani 40,00
Peeling per piccole macchie 80,00
Peeling per acne + terapia domiciliare 100,00
Biostimolazione con Acidi nucleici 50,00
Biostimolazione con Acido ialuronico no-cross-linked 100,00
Biostimolazione con farmaci rivitalizzanti 100,00
Mesoterapia:PEFS 50,00
Idrolipoclasia ultrasonica per adiposità 140,00
Emulsiolipolisi 100,00
Carbossiterapia corpo 80,00
Carbossiterapia viso-collo 100,00
Linfodrenaggio manuale 80,00
Radiofrequenza (biostimolazione viso-collo-effetto lifting) 150,00
Diatermia Capacitiva  per biostimolazione viso-collo 100,00
Filler (Acido ialuronico: rughe, labbra) 250,00
Botulino:Vistabex 350,00
Luce pulsata: fotoringiovanimento 180,00
Luce pulsata fotodinamica 160,00
Luce pulsata-depilazione progressiva:
Viso 80,00
Addome 170,00
Dorso 170,00
Braccia e Spalle 170,00
Cosce, compreso inguine 220,00
Inguine 100,00
Skin resurfacing – Laser Fraxel 400,00
Infrarosso-Titan per rassodamento viso-collo (effetto lifting) 360,00
Trattamenti ablativi: Laser- FELC:
Rughe 200,00
Lesioni cutanee 200,00
Terapia sclerosante teleangectasie veno-capillari 100,00
Diatermoterapia per piccole lesioni cutanee 100,00

 

flecha
RITORNA ALLA SCUOLA QUADRIENNALE DI MEDICINA ESTETICA E DEL BENESSERE